-->
             
L’Up: accelerare sul dossier tutorie PDF Stampa E-mail
Venerdì 15 Marzo 2019 16:11

L’Ufficio presidenziale del Gran Consiglio «condivide la necessità di arrivare in tempi celeri a una definizione» del settore tutele e curatele e in tal senso scriverà al governo. Così si è espressa ieri, ultimo giorno dell’ultima sessione del quadriennio del legislativo, la presidente del parlamento Pelin Kandemir Bordoli sulla risoluzione al Consiglio di Stato proposta dall’Associazione genitori non affidatari, affinché si acceleri sulla riforma delle tutorie. La proposta di Agna è stata trasmessa alla Commissione legislazione.

 
 

Libri consigliati

LePietreDiEdoardo

divertente e toccante...

Fai una donazione libera

Enter Amount:

Contribuisci con la tassa sociale